Come organizzare un matrimonio invernale?

Stai pensando di sposarti con un matrimonio invernale? Ecco la guida con i consigli e le idee per organizzare le nozze in inverno.

L’organizzazione di un matrimonio invernale, richiede una coppia di sposi che sia predisposta a godersi una giornata indimenticabile, nonostante ci sia qualche grado di temperatura in meno.

Il freddo delle giornate invernali, non fermerà le coppie di sposi che hanno scelto di coronare il loro sogno, nei mesi invernali e soprattutto nel periodo natalizio. Un vantaggio di questa scelta è nell’aspetto economico, le strutture avendo poche prenotazioni, offriranno i servizi a un prezzo decisamente ridotto rispetto a quello di un matrimonio estivo.

Le temperature nei matrimoni d’inverno

Viste le temperature più rigide l’intero svolgimento del ricevimento avverrà all’interno della location. Proprio per questo è fondamentale avere a disposizione ampi spazi in cui potersi muovere. Ma non solo, anche per poter scattare qualche foto in posa, qualora la pioggia vi sorprenda all’improvviso. Molti sposi del periodo invernale hanno effettuato scatti sotto la pioggia e anche con la neve.

Ti invitiamo a leggere l’articolo sulla scelta della location: Come scegliere la location di matrimonio?

Le 8 Idee per matrimonio in inverno!

Cerimonia a tema natalizio

In inverno, uno dei temi più ricorrenti è il tema natalizio. È facile da ricreare in quanto molte decorazioni si trovano in molti negozi. Il consiglio è quello di focalizzarsi su un colore solo, in modo da non creare confusione.

Puoi optare per un’ atmosfera confortevole e familiare con i toni caldi del rosso e dell’oro, per scaldare i cuori e gli occhi dei convitati!

Coperte, cioccolata calda per gli invitati ed albero di Natale. luci natalizie e decorazioni a tema per la location. Per un matrimonio fuori dagli schemi, scegliere il tema natalizio significa tuffarsi nella calda atmosfera del Natale per un white Christmas con i fiocchi.

Matrimonio a tema natalizio

Utilizzare le luci natalizie e le candele

Se scegli di celebrare il matrimonio invernale, ti renderai conto che avrai a disposizione poche ore di luce naturale e la festa sarà per gran parte al buio con la luce artificiale. Se avete deciso di sposarvi in inverno, avrà già preso in considerazione questo problema che in realtà può rivelarsi una risorsa ben preziosa per allestire un ricevimento di matrimonio invernale.

Qualche idea? Utilizzate una cascata di lucine, torce e lanterne o candele di ogni forma e dimensione.

Matrimonio a capodanno

Organizzare il matrimonio a capodanno è un’idea originale che molte volte aiuta gli amici nel fatidico problema di non saper mai cosa fare per l’ultimo dell’anno.

Le luci, i fuochi di artificio, il tema del tempo che passa ed i buoni propositi per un futuro assieme. Un altro buon pretesto per sposarsi a capodanno è che gli anniversari saranno sempre un’occasione per far festa assieme.

Temi per un matrimonio invernale

Il fil rouge del matrimonio invernale sarà basato dalla consegna delle partecipazioni fino alla bomboniera su un’unica tematica e su un unico colore.

Altro tema ricorrente sono la neve ed il biancospino: questo porta ad avere un matrimonio a tema bianco e verde scuro con qualche dettaglio rosso.

La torta

Come dolce, un’idea è una naked cake, ovvero una torta nuda, senza decorazioni speciali con solo intorno dei rametti di cannella e fiori di stagione tipo ranuncoli bianchi, al cui intero si potrà inserire una crema al cioccolato o una crema alla nocciola.

In alternativa sono consigliabili anche torta a più piani realizzata con il richiamo alle pigne, alle bacche rosse e piccoli ramoscelli di pino, con all’interno una crema ai frutti di bosco, oppure cioccolato fondente aromatizzato all’arancia o alla vaniglia con una spolverata di cannella.

Rum, sigari e cioccolata

Come scaldare le giornate invernali? In alcune strutture sarà possibile anche avere accesso ad alcune sale dedicate al reparto rum, sigari e cioccolata. Potrete prevedere con il catering o il wedding planner di includere nel prezzo anche questo piccolo momento che farà impazzire gli uomini (ma di sicuro ci sarà anche qualche donna ad apprezzarlo).

Abito della sposa

Per quanto riguarda l’abito della sposa non deve scendere a compromessi; esistono abiti stupendi adatti all’inverno ma senza mai rinunciare all’eleganza. Il vestito potrà essere in microfibra o flanella, con inserti in pizzo e manica lunga, con sopra una pelliccia.

Ma il tessuto ideale è la seta che trattiene il calore. Uno dei temi più utilizzati dagli sposi è il White Christmas

Altra idea è anche quella di prendere un vestito di nozze estivo, per poi acquistare degli accessori come il coprispalle ed il pellicciotto sintetico bianco per non soffrire il freddo.

Inoltre per la sposa invernale i dettagli preziosi sono fondamentali: cristalli, strass, paillettes per illuminare le scarpe, l’abito o l’acconciatura.

I fiori

La sposa in questo caso dovrà scegliere fiori di stagione e collegarli anche all’allestimento in Chiesa o nella location in cui sposerà. I fiori utilizzati per i matrimoni d’inverno sono:

  • tulipani
  • ranuncoli
  • orchidee
  • giacinti
  • amaryllis
  • calle
  • bucaneve
  • fiori di cotone

Qui vengono adoperati i colori del bianco e del rosso, in alcuni casi anche il dorato. Ma non solo vengono scelti anche i freddi colori della stagione come l’azzurro, l’indaco o l’argento in modo da rendere l’ambiente caldo e intimo. In questo caso è meglio utilizzare accostamenti più originali come il blu notte e l’argentato o il grigio scuro. I colori utilizzati come filo conduttore per tutto il matrimonio dovranno essere abbinati al bouquet. 

Anche i centrotavola saranno collegati a questo stile, infatti si potrà optare per foglie di edera e eucalipto, pigne e rametti secchi. Accuratamente realizzati in composizioni, saranno posti sui tavoli degli ospiti, ma anche alcune composizioni saranno presenti sul tavolo della torta che richiamerà i sapori invernali. 

Le foto in un matrimonio in inverno

Come possono venire le fotografie di un matrimonio d’inverno? Cosa si può fare in un servizio fotografico matrimoniale quando alle 16.30/17.00 il sole ormai è tramontato?

Grande importanza la ricopre l’orario delle nozze. Ovviamente è meglio scegliere di sposarsi di mattina dato che di sera non si hanno ore di luce dopo la cerimonia. Inoltre, una location suggestiva, con annesso un giardino o parco, consentirà di realizzare il servizio fotografico matrimoniale senza perdere preziose ore di luce spostandosi da un luogo all’altro.

Il candore del bianco e i rami degli alberi innevati offrono uno scenario romantico. Le foto saranno dei veri e propri quadri da incorniciare. È fondamentale però iniziare presto con gli scatti esterni, in quanto la luminosità andrà a scemare nelle ore subito dopo il pranzo. Per gli sposi che decidono di realizzare il loro sogno di sera, sarà riservata la possibilità di fare scatti indimenticabili in alture con vista sulla città.

La luce delle giornate invernali, quelle belle serene, è una delle migliori perché è limpida e cristallina. È perfetta per scattare delle fotografie di matrimonio. Se siete fortunati da avere una giornata innevata, il risultato è davvero perfetto.

Per non farsi trovare impreparati in caso di maltempo, è bene chiedere ai propri fotografi di matrimonio un consiglio per trovare assieme una soluzione.

Le spose non dovranno mai dimenticare di portare con sé un piccolo ombrellino molto utile per ideare foto sorprendenti.

Conclusioni

In questo post è stato illustrato come organizzare matrimonio in inverno, continua a seguire il blog e scoprirai altre curiosità sul mondo del wedding. 

Se vorresti leggere come organizzare i matrimoni nelle altre stagioni, vedi i link: