Perché sposarsi all’aperto?

Sposarsi all’aperto è una esperienza molto affascinante per gli sposi, sono tante le coppie che oggi desiderano festeggiare il loro matrimonio all’esterno.

Chi decide di sposarsi all’aperto è una persona che tendenzialmente ama la natura e soprattutto adora viaggiare.

L’Italia è un paese ricco di paesaggi e panorami suggestivi che si prestano moltissimo per i matrimoni all’aperto.

Ecco un elenco di 5 buoni motivi per sposarsi all’aperto

Ampi spazi

Sposandosi all’esterno è possibile godere di ampi spazi che permetteranno di muoversi facilmente e interagire con gli invitati.

Panorami e paesaggi mozzafiato

La natura regala sempre esperienze romantiche. Grazie ai paesaggi e ai panorami mozzafiato che il territorio offre, gli sposi potranno vivere il giorno del loro matrimonio in modo unico e indimenticabile.

Fotografia creativa

Sposarsi all’aperto significa scatenare la creatività del fotografo matrimonialista. In un matrimonio all’aperto l’operatore potrà sfruttare i colori e gli sfondi del paesaggio per scattare ottime foto. 

Decorazioni

Sono infinite le decorazioni che si possono adattare per allestire gli ambienti esterni di un matrimonio all’aperto. Prima di scegliere le decorazioni esterne è bene scegliere il tema del matrimonio in modo da abbinare correttamente il tutto rispettando il concetto e i colori del tema scelto.

Divertimento assicurato per i più piccoli

Un matrimonio all’aperto coinvolgerà tantissimo i bambini che potranno giocare e muoversi liberamente evitando di annoiarsi. È bene però evitare di lasciarli soli, la migliore soluzione è quella di affiancare loro una baby sitter o un’animatrice.

Abbiamo elencato alcuni vantaggi relativi al fatto di sposarsi all’aperto, passiamo ora a scoprire insieme quali sono le cose da tenere in considerazione e a cosa fare attenzione.

sposarsi all aperto organizzazione matrimonio

 Fotografia di Matrimonio scattata in Castello Formentini

Sposarsi all’aperto, cosa sapere?

L’organizzazione di un matrimonio all’aperto richiede una maggiore attenzione ad alcuni aspetti importanti che se sottovalutati possono compromettere la buona riuscita dell’evento.

Attenzione alle punture di insetti

In un matrimonio all’aperto si è a stretto contatto con la natura, di conseguenza possono verificarsi dei piccoli inconvenienti. Bisogna fare molta attenzione alle punture degli insetti, gli sposi dovranno accertarsi che tra gli invitati non ci siano alcuni allergici al veleno di insetti. 

Conservazione corretta del cibo

All’aperto può capitare che alcuni alimenti possono subire delle alterazioni di acidità se esposti per molto tempo a temperature altalenanti freddo-caldo. Affidarsi ad una agenzia di catering, che garantisca un corretto stato di conservazione del cibo è di fondamentale importanza onde evitare intossicazioni intestinali.

Prevedere sempre un piano B

In un matrimonio all’aperto possono esserci delle avversità climatiche che impediranno lo svolgersi dell’evento. Solo un piano secondario potrà salvare la riuscita dell’evento senza intaccare la felicità degli sposi e il divertimento degli invitati.

Qui di seguito, puoi vedere un video della diretta dei Wedding Talk in cui si parla di location di matrimonio con la titolare di Villa Bonomo.

In questo post abbiamo affrontato alcuni aspetti utili per chi volesse sposarsi all’aperto,  se ti è piaciuto l’argomento leggi anche gli altri articoli presenti nel blog e scopri tutte le curiosità del matrimonio.

Contenuto articolo: